Club Collezionisti Capsule
 ◄◄  ◄  ►►  ► 
NOVEMBRE 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
Verona
Data :  24 novembre 2017
25
Verona
Data :  25 novembre 2017
26
Verona
Data :  26 novembre 2017
27
28
29
30

Questo sito web usa i cookie

Cliccando su Approvo o continuando la navigazione nel sito acconsenti all’uso di questi cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Storia del Club: 2012

Festa di compleanno presso la "Quadra"

Quest'anno si è deciso di festeggiare il 15° Compleanno di fondazione presso una delle realtà emergenti della Franciacorta e cioè l'Azienda Spumantistica "Quadra" di Cologne, Brescia.

Azienda Quadra

L'affluenza è stata al di sopra delle aspettative, si sono infatti contati circa cento soci che sommati ad amici, mogli e parenti, hanno fatto veramente un bel numero.
L'atmosfera che si registrava era veramente di amicizia e cordialità e per la prima volta si è visto alcuni soci mettere a disposizione gratuitamente (sì, avete letto bene, gratuitamente) le proprie capsule doppie, permettendo così ai nuovi iscritti al Club di accrescere la loro collezione.

Mario Falcetti e Pino ManieriConsegna dei grappoliVerso le ore 11, dopo il saluto di benvenuto a tutti gli intervenuti da parte di Mario Falcetti, direttore della Tenuta Quadra, il Presidente del Club, Pino Manieri, ha salutato e ringraziato i presenti spiegando brevemente come si sarebbe svolta la giornata; ha quindi ridato la parola a Falcetti che ha illustrato la tipologia dei vini Quadra, il metodo di spumantizzazione, la filosofia aziendale.

Al termine il Club ha offerto a Falcetti e al Sig. Gatti, titolare dell'Azienda, due grappoli d'uva stilizzati, in plexiglas, con diverse capsule dell'Azienda Quadra incollate quali "acini" colorati.

 
Giorgio Canegrati, Mario Falcetti, Pino Manieri e Renato Procacci
Giorgio Canegrati, Mario Falcetti, Pino Manieri e Renato Procacci

Alla manifestazione ha partecipato anche Renato Procacci, primo Presidente del nostro Club e autore delle prime cinque edizioni del nostro catalogo. Persona chiave del nostro successo, al quale è stata conferita la prestigiosa carica di "Presidente Onorario del C.C.C.".
Procacci, notevolmente emozionato, ha ringraziato il Direttivo del Club per la molto gradita onorificenza riconosciutagli, assicurando anche una collaborazione futura e, cosa molto generosa, di regalare al Club tutte le capsule di cui verrà in possesso in futuro, visto che per il suo lavoro, a Roma e dintorni, ha questa opportunità.

Intorno alle 11,30 sono quindi iniziate le visite guidate, a gruppi, alle cantine e in seguito, ogni socio presente in regola con il tesseramento ha potuto ritirare l'elegante cofanetto donatoci dall'Azienda, contenente sei capsule diverse, di cui cinque della Tenuta Quadra e una fatta fare per l'occasione dal C.C.C. a ricordo del 15° Anniversario di fondazione.

Il cofanetto celebrativo della QuadraAll'interno, oltre alle capsule, la filosofia di Mario Falcetti:

Da sempre è la ricerca che ispira il mio lavoro. Alla ricerca ho dedicato molti anni della mia vita e ancora oggi continuo a ricercare e scoprire nuovi orizzonti. La sintesi del mio pensiero e della mia azione rimanda a Marcel Proust che nella sua Ricerca del Tempo Perduto sosteneva che: " Un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi".
E con nuovi occhi guardo ogni giorno alla Franciacorta.

Verso le 13 si apriva un ricco buffet offerto dalla Tenuta Quadra, accompagnato dai loro pregevoli vini con bollicine.

Alle 14,30, dopo aver rimosso i resti delle libagioni dai tavoli, gli stessi venivano usati per gli scambi di rito (ma già dal mattino, nel parcheggio e ovunque fosse possibile, i collezionisti erano in fermento con cofanetti e contenitori vari...).

Verso le cinque del pomeriggio si concludeva nel migliore dei modi questa festosa giornata.
Il Presidente Pino Manieri, anche a nome del C.C.C., ha rivolto un sentito ringraziamento a Mario Falcetti, alla signora Claudia, e a tutto lo staff della maison.
Grazie anche a tutti gli intervenuti che, con piacere, si spera di poter rivedere alla prossima occasione.

Gli scambi


Nei mesi successivi sono seguiti gli ormai consolidati incontri al Veronafil, Canelli per "Canelli Città del Vino", "Barmania", a Gonzaga. Un ringraziamento di tutto cuore va agli organizzatori di quest'ultima manifestazione (Francesco Troni, Giorgio Petocchi ed il loro team), per l'impegno profuso visto gli spiacevoli fatti dovuti al terremoto in Emilia.

Un sentito ringraziamento va alle Aziende che durante l'anno ci hanno fornito di capsule che sono poi state distribuite agli Associati.